Come allontanare le formiche dalle piante in modo naturale

di AnnaMaria Commenta

Anche se la presenza degli insetti nei nostri terrazzi e giardini è normale a volte possono essere motlo fastidiosi. Eliminare la loro presenza con i pesticidi non è sempre la scelta giusta, e sicuramente si tratta di rimedi troppo aggressivi nei confronti delle stesse formiche ma anche dei possibili altri animali che potrebbero gironzolare nelle zone all’aperto della nostra casa.

CONTRO LE FORMICHE NELL’ORTO LA FARINA DI MAIS

Se avete piante in casa, per tenere lontane le formiche dovrete stare molto attenti al terriccio perchè gli insetti amano l’umidità del terreno che per loro è un habitat ideale. Provate ad eliminare foglie e fiori secchi e spostate le singole piante sul balcone o in una zona fuori dall’appartamento ma se pianta è già invasa dalle formiche potete eseguire un rivaso di emergenza sostituendo il substrato con terriccio nuovo.

LE ERBE AROMATICHE CHE ALLONTANANO LE FORMICHE

Sia in casa che nel terrazzo, potete disturbare l’olfatto sensibile delle formiche per indurle ad allontanarsi. Lavate i pavimenti con una soluzione di acqua, aceto e olio essenziale di chiodi di garofano. Questo odore intenso rende l’ambiente poco gradito alle formiche soprattutto grazie alla presenza dei chiodi di garofano. Altre spezie che allontanano le formiche sono l’aglio e il peperoncino, sempre a causa del loro odore intenso.

ALLONTANARE LE FORMICHE DAL GIARDINO CON IL CAFFE’

Un altro rimedio che funziona abbastanza bene è il borotalco. Se cospargete il borotalco lungo tutto il percorso delle formiche, saranno disorientate dal suo profumo e cambieranno strada allontanandosi dalle vostre piante.

google-max-num-ads = "1">