Strumenti necessari per la cura delle piante

di Roberta 6

mai_grembiule_giardino_01La cura delle piante in casa richiede pochi arnesi e questo è un vantaggio; tuttavia possedere quelli giusti vi renderà il lavoro molto più facile. Smettete innanzitutto di usare una qualsiasi bottiglia per annaffiare le piante: è scomoda è poco pratica;  comprate invece un annaffiatoio. Cercatene uno con il “becco” lungo e stretto, così da poter raggiungere facilmente le piante che sono in alto o che sono nascoste in fondo al gruppo. Assicuratevi in oltre di prendere un annaffiatoio che possa contenere una quantità considerevole di acqua, se non volete passerete tutto il tempo  correndo dal rubinetto alle piante!

Per coloro i quali non possono attuare regolarmente l’annaffiatura, esistono in commercio dei contenitori autoannaffianti. Tali vasi per piante sono dotati di una riserva di acqua che si disperde lentamente nella terra così che le radici la possano costantemente assorbire quando ne hanno bisogno. In genere sono dotati di un indicatore del livello dell’acqua che segnala quanto liquido è rimasto.

Avrete bisogno di un buon paio di cesoie per potare i rami resistenti alle piante rampicanti e ad arbusto, mentre per le piante più piccole le cesoie sono troppo ingombranti: procuratevi un paio di forbici molto appuntite e taglienti, così da poter recidere foglie e fiori appassiti senza danneggiare il resto della pianta.

Una spruzzata data con il nebulizzatore è una cosa che deve essere assolutamente fatta per conservare le piante sane e fresche quando fa caldo, particolarmente nel caso di quelle tropicali che hanno bisogno di un alto tasso di umidità. Compratene uno che diffonda lo spruzzo d’acqua come fosse vapore; quelli che spruzzano goccioline fanno più male che bene.

Per trattare il concime avrete bisogno di una piccola paletta. Anche una paletta biforcuta sarà utile per zappettare la terra (composta) nei vasi delle piante trapiantate; tale operazione è necessaria per prevenire la crescita di  muschio e di erbacce.

google-max-num-ads = "1">