Come curare le piante grasse in estate

di AnnaMaria Commenta

Le piante grasse richiedono pochissime cure e sono facilissime da coltivare anche per i principianti perchè necessitano solo di poca acqua e poca manutenzione. Eppure ci sono alcuni consigli che potete seguire per curare le piante grasse in estate, l’unico periodo dell’anno in cui dovete prestare qualche attenzione in più.

Anche d’estate, le piante grasse vanno pulite e spolverate. Le piante, come qualsiasi altro oggetto, accumulano polvere che alla lunga impedisce il processo della fotosintesi. Per pulire le piante grasse si può usare un pennello a setole morbide oppure il phon azionato al minimo e con getto d’aria fredda.

PIANTE GRASSE, COME PRENDERSENE CURA ED EFFETTUARE IL RINVASO

Per avere una fioritura prolungata e prevenire le malattie, dovrete rimuovere periodicamente i fiori appassiti, afferrando le corolle secche e staccandole delicatamente con le dita. Se, purtroppo, la pianta ha contratto una malattia, tutte le parti danneggiate vanno rimosse prima possibile con le cesoie o con le forbici. RIcordate che prima di utilizzare questi strumenti su altre piante, dovrete sterilizzare la lama.

5 PIANTE GRASSE FACILI DA COLTIVARE IN CASA – FOTO

In inverno le irrigazioni delle piante grasse sono rare. In estate, l’acqua si può somministrare una volta a settimana ma se il l’ambiente è particolarmente secco e caldo potrebbe essere necessaria una maggiore frequenza, ad esempio due volte a settimana. Mai irrigare sul terreno umido: le piante grasse si innaffiano solo quando il substrato è perfettamente asciutto.

PIANTE GRASSE, LE CURE DI LUGLIO

Se le vostre piante grasse sono in casa, potete nepulizzare dell’acqua non calcarea sulle foglie senza mai bagnare i fiori. Infine, se ne hanno bisogno, in estate potete concimare le vostre piante grasse con un concime a base di potassio, fosforo e poco azoto. L’estate è anche il periodo migliore per la moltiplicazione per talea. Basta una semplice talea di foglia.

Photo Credit| Thinkstock

google-max-num-ads = "1">