5 Piante grasse facili da coltivare in casa (Foto)

di Giulia Tarroni Commenta

Ecco una piccola galleria di 5 Piante grasse facili da coltivare e da gestire, senza particolari problematiche.

Le piante grasse e i piccoli cactus sono una soluzione perfetta per chi ama avere delle piante in casa ma non vuole perdere troppo tempo con la loro cura e gestione. Oggi vi presentiamo 5 piante grasse facili da coltivare, davvero perfette per la vostra casa, che vi permetteranno di avere un bell‘angolo fiorito, senza fatiche.

piante grasse facili

Cactus San Pedro

Una cactacea davvero diffusa, carina dal punto di vista estetico e facilissima nella sua gestione. Attenzione: si tratta di una pianta grassa che raggiunge dimensioni considerevoli!

Cactus San Pedro

Aloe vera

E’ una pianta succulenta della famiglia delle Aloeaceae, famosa soprattutto per le sue proprietà benefiche e curative: la sua gestione e cura sono minime, ma il risultato è una bella pianta che può raggiungere anche ampie dimensioni. Perfetta per un angolo fiorito.

aloe-vera

Echinocactus grusonii

Se avete un bel vaso e lo volete valorizzare, ecco che l’Echinocactus grusonii fa al caso vostro. Si tratta di una pianta grassa che è conosciuta soprattutto con il nome di cuscino di suocera.

golden ball cactus

Echevieria

Sono delle piante succulente che possono essere messe i gruppi di due-tre in un bel vaso piatto, o in una vecchia pentola smaltata. Questa specie può anche stare fuori all’aria aperta senza particolari problematiche.

agave

Sedum

Una pianta infine, non solo facile da coltivare, ma anche particolare nella sua forma e con splendidi fiori colorati. Il sedum  è abituato a vivere in condizioni di aridità, quindi non se ne avrà a male se vi scordate di annaffiarlo: sopravvive sia al caldo che al freddo, è una pianta grassa rustica e di pochissime pretese!

Sedum

Foto credit Thinkstock

google-max-num-ads = "1">