Prato a rotoli: prezzi e preparazione del terreno

di AnnaMaria Commenta

Il prato a rotoli è un prato già pronto che si acquista per rivestire con il prato un terreno nel quale c’è bisogno di avere un manto erboso in pochissimo tempo e con il massimo del risultato. Questo prato infatti non si semina e in pochi giorni è pronto per essere calpestato. Generalmente si utilizza il prato a rotoli solo per spazi di dimensioni medie o ridotte in quanto altrimenti diventa una scelta molto dispendiosa.

Prato a rotoli: preparazione del terreno

Innanzitutto il terreno deve essere vangato, spianato e fertilizzato in modo che il prato possa attecchire bene. Per la concimazione si utilizza un fertilizzante granulare bilanciato a base di azoto, fosforo e potassio da distribuire in dosi da 30-35 gr per mq.

> PRATO PRONTO IN ZOLLE

Poi si procede ad innaffiare il terreno e a srotolare le zolle sulla superficie interessate. Le zolle di prato vanno posizionate facendo in modo che le strisce dei bordi si accavallino leggermente. Con un cutter si rifilano le parti di rotolo in eccesso del perimetro, intorno alla base delle piante, e in tutti quei luoghi dove non si vuole che cresca il prato. Poi si procede al passaggio del rullo per compattare e pressare le strisce e infine si fa un’ultima irrigazione. Per 3-4 settimane il prato va innaffiato regolarmente e in modo abbondante. Poi di può procedere a ritmi sempre regolari in base alla stagione e alle necessità climatiche.

Prato a rotoli: prezzi

Il costo del prato a rotoli, comprensivo di preparazione del terreno e messa in posa, varia a seconda della quantità di terreno da ricoprire. Per piccoli terreni di misure inferiori ai 50mq il prezzo si aggira attorno ai 15 euro per mq; il prezzo scende molto se il terreno è più vasto arrivando al di sotto dei 10 euro al mq per appezzamenti superiori ai 250-300 mq.

 

google-max-num-ads = "1">