Magnolia, varietà e cure

di Gioia Bò 1

La Magnolia è una magnifica pianta arbustiva o arborea appartenente alla famiglia delle Magnoliacee ed originaria di dell'America del Nord e del continente asiatico, sebbene la sua coltivazione sia ormai diffusa in tutte zone temperate del Pianeta. Le specie arboree generalmente sono sempreverdi, possono raggiungere i 20 metri di altezza e fioriscono nel corso della stagione estiva. Le specie arbustive, invece, hanno dimensioni più contenute e fioriscono in inverno o in primavera.

Tra le specie maggiormente diffuse troviamo la Magnolia grandiflora con grandi fiori bianchi molto profumati e foglie lucide, di colore verde scuro sulla pagina superiore e marrone su quella inferiore; la Magnolia x soulangeana, ottenuta dall'incrocio tra la Magnolia liliflora e la Magnolia denudata, caratterizzata da grandi fiori a forma di coppa di colore bianco e rosato; la Magnolia stellata così chiamata per la forma dei suoi splendidi fiori che compaiono quando ormai le foglie sono cadute. In ogni caso si tratta di una pianta di facile coltivazione, che non richiede interventi particolari, se non una potatura mirata al termine della stagione vegetativa.

zp8497586rq
google-max-num-ads = "1">
  • federica

    le mie due magnolie hanno le foglie che in certi punti presentano un color ruggine .
    cosa devo fare ?