Neoporteria, pianta grassa

di gianni puglisi

Spread the love

Al genere Neoporteria appartengono alcune specie di cactacee originarie dell’America meridionale, dall’aspetto globoso o colonnare; queste piante si caratterizzano per il fusto di colore verde scuro o tendente al grigio, con spine chiare o brune molto vistose. Generalmente sono piante di piccola taglia e dalla crescita molto lenta.

Le piante appartenenti al genere Neoporteria, chiamato anche genere Eryosice, in primavera inoltrata o in estate, producono dei fiori di colore rosso, rosato oppure crema, ai quali seguono i frutti, ossia delle capsule allungate che contengono i semi fertili.

 

[Foto]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.