leonardo.it

Piante da appartamento: Blechnum gibbum

 
Gioia Bò
15 gennaio 2011

La Blechnum gibbum è una splendida felce originaria del continente asiatico e d appartenente alla famiglia delle Blechnacee. E' caratterizzata da foglie lucide di colore verde chiaro, che spuntano arrotolate per poi allargarsi fino a formare una sorta di rosetta basale. Non presenta fioritura, ma la bellezza della pianta è

data proprio dall'eleganza delle foglie che fanno bella mostra di sé per tutto l'arco dell'anno.

Questa particolare felce si coltiva per lo più in appartamento per via della scarsa resistenza alle temperature prossime allo zero, ma nelle zone con inverni miti la si può allevare anche all'esterno delle mura domestiche, dove assumerà dimensioni più ampie.Una volta trovata la collocazione giusta, la Blechnum gibbum non richiederà cure particolari, al di là di un'innaffiatura frequente, specie nella stagione estiva.

zp8497586rq

Blechnum gibbum

  • Fioritura: non presente
  • Impianto: in primavera o in autunno, a seconda del metodo di propagazione
  • Tipo di pianta: felce da appartamento
  • Altezza max: 60 centimetri

Esposizione

la Blechnum gibbum va collocata in una zona ombreggiata o semi-ombreggiata della casa o del giardino, in modo che i raggi del sole non possano colpirla direttamente, specie nella stagione più calda dell'anno. Le specie coltivate in ambito domestico temono particolarmente il freddo e vanno quindi ricoverate in casa alla comparsa dei primi freddi.

Terreno

Il substrato deve essere ricco, sciolto e ben drenato, in modo da favorire il passaggio dell'acqua.

Innaffiatura

Le irrigazioni devono essere regolari per tutto il corso dell'anno, evitando ristagni idrici e lasciando asciugare leggermente il terreno tra un intervento e l'altro.

Malattie e avversità

Afidi, acari e cocciniglia possono rovinare lo stato di salute del fogliame. E' consigliabile intervenire con un antiparassitario ad ampio spettro alla fine dell'inverno.

Concimazione

Gli interventi di concimazione vanno effettuati da marzo ad ottobre, fornendo del fertilizzante liquido per piante verdi mescolato all'acqua delle innaffiature almeno una volta al mese.

Moltiplicazione

La Blechnum gibbum si propaga per semina nella stagione primaverile o per divisione di cespi in autunno.

Articoli Correlati
YARPP
Blechnum, varietà e cure

Blechnum, varietà e cure

La Blechnum è una specie di Felce originaria dell’emisfero australe ed appartenente alla famiglia delle Blechnacee. E’ caratterizzata da un rizoma strisciante e da foglie che possono raggiungere i tre […]

Davallia, varietà e cure

Davallia, varietà e cure

La Davallia è una splendida felce originaria delle zone tropicali del continente asiatico ed appartenente alla famiglia delle Polipodiacee, particolarmente apprezzata per la bellezza del fogliame. Solitamente si coltiva in […]

La Felce di Boston

La Felce di Boston

La Felce di Boston è una felce sempreverde appartenete alla famiglia delle Polipodiacee originaria dell’Asia orientale e dell’Oceania, diffusa nelle zone caratterizzate dal clima tropicale. Questa pianta è di facile […]

Piante da appartamento, la Murraya paniculata

Piante da appartamento, la Murraya paniculata

La Murraya paniculata è una pianta arbustiva perenne appartenente alla famiglia delle Rutacee ed originaria del continente asiatico. E’ caratterizzata da fusti che possono raggiungere i cinque metri di altezza […]

Piante da appartamento: l’Alpinia purpurata

Piante da appartamento: l’Alpinia purpurata

L’Alpinia purpurata (o Ginger rosso) è una pianta tropicale appartenente alla famiglia delle Zingiberacee ed originaria dell’America e dell’Asia, molto diffusa anche alle nostre latitudini, sia nella coltivazione domestica che […]

Lista Commenti
Tutti i commenti