Cosa piantare a settembre, il Mesembriantemo

 
Gioia Bò
6 settembre 2011

mesembriantemo Cosa piantare a settembre, il Mesembriantemo

Tra le innumerevoli piante da moltiplicare nel mese di settembre, merita una menzione particolare il Mesembriantemo, appartenente alla famiglia delle Aizoacee ed originario del continente africano, molto diffuso nelle zone temperate del Pianeta per via della magnifica fioritura. Si tratta di una pianta succulenta caratterizzata da foglie strette di colore verde più o meno scuro. I fiori sono costituiti da capolini lilla, rosa, bianco, rosso e giallo e fanno la propria comparsa a partire dalla tarda primavera.

La moltiplicazione può avvenire per semina nel corso della stagione primaverile, ma per essere sicuri che i nuovi esemplari siano simili alla pianta madre, occorre intervenire per talea nel mese di settembre, prelevando una porzione di fusto o di foglia e facendola radicare in un mix di torba e sabbia. Il Mesembriantemo è una pianta che cresce con grande facilità, occupando in poco tempo tutto lo spazio a propria disposizione. E' per questo motivo che si adatta perfettamente alla coltivazione nei giardini rocciosi.

zp8497586rq
google-max-num-ads = "1">

Mesembriantemo

  • Fioritura: dalla tarda primavera all'inizio dell'autunno, a seconda della specie
  • Impianto: in primavera o nel corso della stagione autunnale
  • Tipo di pianta: succulenta annuale o perenne
  • Altezza max:

Esposizione

Il Mesembriantemo deve essere collocato in posizione luminosa, anche ai raggi diretti del sole nel caso di coltivazione in piena terra. Se invece la pianta viene allevata in vaso, bisogna fare in modo che i raggi diretti del sole non la colpiscano nelle ore più calde della giornata. Tollera sia le temperature afose della stagione estiva che quelle rigide dell'inverno, ma non sopporta le gelate persistenti.

Terreno

Il terreno non deve essere troppo fertile, poiché si rischierebbe di ritrovarsi con una pianta con molte foglie e pochi fiori. Il substrato ideale è quello composto da terra, torba e sabbia.

Innaffiatura

Gli esemplari coltivati in piena terra si accontentano dell'acqua piovana e richiedono l'intervento umano solo in caso di prolungata siccità. Le piante coltivate in vaso, invece, vanno innaffiate regolarmente, ma facendo in modo che il terreno si mantenga asciutto tra un intervento e l'altro.

Malattie e avversità

Il Mesembriantemo può essere attaccato dagli afidi. Al termine della stagione invernale si consiglia di effettuare un trattamento antiparassitario ad ampio spettro.

Concimazione

Nel corso della stagione vegetativa si può fornire del fertilizzante liquido almeno una volta al mese.

Moltiplicazione

La propagazione del Mesembriantemo avviene per semina nel corso della stagione primaverile o per talea di foglia o di fusto nel mese di settembre.

Articoli Correlati
YARPP
Mesembriantemo, le specie più belle

Mesembriantemo, le specie più belle

Come ottenere un’esplosione di colore in primavera e nel corso della stagione estiva? Basta puntare sulla coltivazione del Mesembriantemo, una pianta succulenta perenne, appartenente alla famiglia delle Aizoacee ed originaria […]

Cosa piantare a settembre, l’Ortensia

Cosa piantare a settembre, l’Ortensia

Settembre è il mese migliore per moltiplicare le Ortensie arbustive con la tecnica della talea. Basta prelevare delle porzioni di ramo lunghe almeno 10 centimetri e lasciarle radicare in vaso […]

Cosa piantare a settembre, la Maggiorana

Cosa piantare a settembre, la Maggiorana

La Maggiorana (Origanum majorana) è una pianta erbacea o cespugliosa appartenente alla famiglia delle Lamiacee ed originaria dell'Africa centrale e del continente asiatico, dove cresce spontanea, al contrario di quanto […]

Cosa piantare a settembre, l'Impatiens

Cosa piantare a settembre, l'Impatiens

Tra le tante piante da moltiplicare nel mese di settembre, vogliamo segnalare l'Impatiens o Pianta di vetro, appartenente alla famiglia delle Balsaminacee ed originaria dell'Asia e del continente africano. Si […]

Cosa piantare a maggio, il Mesembriantemo

Cosa piantare a maggio, il Mesembriantemo

Tra i fiori da seminare nel mese di maggio vogliamo segnalare il Mesembriantemo, pianta dalla fioritura spettacolare appartenente alla famiglia delle Aizoacee ed originaria dell’Africa del Sud. Si tratta di […]

Lista Commenti
Tutti i commenti