Piante grasse: il Borzicactus

di Redazione

Il Borzicactus è una pianta grassa appartenente alla famiglia delle Cactacee ed originaria dell’America centrale e meridionale (in particolare di Cile, Perù, Bolivia ed Ecuador), sebbene la sua diffusione sia ormai estesa a tutte le zone a clima temperato del Globo. Le specie più diffuse sono caratterizzate da cespi di fusti lunghi e cilindrici, di colore verde brillante o grigio-verde. Gli stessi fusti sono ricoperti di spine fitte e sottili e da areole che portano setole e fiori di colore rosso, visibili sulla pianta in diverse stagioni dell’anno.

Questo tipo di pianta – come del resto molte succulente – predilige la collocazione in appartamento o all’interno di una serra, ma alcune specie riescono a sopportare anche temperature rigide e si adattano quindi alla coltivazione in giardino o in terrazzo per gran parte dell’anno. La coltivazione del Borzicactus è abbastanza semplice e non richiede nozioni particolari in fatto di giardinaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.