Alberi: il Larice

di gianni puglisi

Il larice è una conifera appartenente alla famiglia delle Pinaceae originaria delle montagne dell’Europa, che si contraddistingue per la sua crescita rapida e per la sua longevità. Le caratteristiche fisiche principali del larice sono la chioma di forma conica nei giovani alberi, e di forma piramidale nel caso degli esemplari adulti, il tronco dritto, gli aghi di colore verde chiaro lunghi circa quattro centimetri riuniti in mazzetti, che però, in autunno, prima di cadere, assumono il tipico colore dorato.

Il larice genera delle infiorescenze che in estate producono delle piccole pigne la cui maturazione avviene all’inizio dell’autunno. Il larice è l’unica conifera decidua in Italia, che cresce spontaneamente. Il legno del larice è usato per realizzare i mobili, in quanto una volta immerso nell’acqua diventa molto resistente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.