Euryops, fioritura invernale

di gianni puglisi

L’Euryops è una pianta arbustiva perenne appartenente alla famiglia delle Compositae, originaria del continente africano, e si caratterizza per l’abbondante fioritura invernale: dei capolini gialli in grado di rallegrare il giardino in una stagione dell’anno notoriamente povera di fioriture.

Un tempo l’Euryops era considerata soltanto una pianta da serra ma, vista la discreta resistenza al freddo e la possibilità di coltivarla non soltanto al sud e nelle zone costiere, ne fa un’ottima pianta da coltivare per avere delle fioriture anche in inverno, ovviamente rispettando le sue origini africane e quindi scegliendo delle esposizioni soleggiate e protette.

Il pregio decorativo dell’Euryops non è da attribuirsi soltanto alla fioritura gialla, ma anche al colore verde argento delle foglie, che conferiscono alla pianta un ulteriore tocco ornamentale. Tra le specie di Euryops più diffuse che si possono trovare in questo momento nei vivai ci sono l’Euryops abrotanifolys e l’Euryops virgineus, mentre, tra le specie tardive, le più note sono la evansii e la pectinatus. L’Euryops può essere usata in giardino per formare delle macchie di colore, oppure per abbellire aiuole e bordure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.