Cosa piantare in autunno, la Pratolina

di Redazione

La Felicia Amelloides, meglio conosciuta come Agatea, Pratolina o Margherita blu, è una pianta appartenente alla famiglia delle Composite ed originaria del continente europeo. E’ caratterizzata da un fusto che può raggiungere i 50 centimetri di altezza e da foglie lunghe, strette ed appuntite di colore verde chiaro. I fiori sono simili a quelli delle Margherite, assumono una colorazione blu o azzurra e fanno la propria comparsa durante la stagione estiva.

La propagazione della Pratolina avviene per semina in primavera, ma se si vogliono ottenere esemplari del tutto simili alla pianta madre, occorre intervenire per talea apicale nel corso della stagione autunnale, lasciando poi che le nuove piantine abbiano il tempo di crescere al caldo fino alla primavera successiva. E’ una pianta che si adatta sia alla coltivazione in vaso che all’allevamento in piena terra, dove creerà dei simpatici cespugli colorati. Nelle zone a clima rigido, tuttavia, è opportuno ricoverare la pianta in casa all’arrivo dei primi freddi, per evitare che le radici risentano delle gelate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.