Cosa piantare in autunno, l’Hedychium

di Redazione

L’Hedychium è una splendida pianta rizomatosa perenne originaria del continente asiatico ed appartenente alla famiglia delle Zingiberacee, particolarmente apprezzata sia per la fioritura che per il magnifico fogliame. E’ caratterizzata da fusti che possono raggiungere i 120 centimetri di altezza e da foglie lanceolate di colore verde scuro o bluastro. I fiori sono riuniti in pannocchie di colore bianco, giallo, rosso o arancio, che fanno la propria comparsa nel corso della stagione estiva.

La propagazione dell’Hedychium avviene in genere per semina nel corso della stagione primaverile, ma se si vogliono ottenere caratteristiche simili a quelle della pianta madre, occorre intervenire per divisione di rizomi in autunno, prelevando delle porzioni ben sviluppate e lasciandole radicare in un composto di terra e sabbia, fino alla messa a dimora definitiva nelle primavera successiva. In ogni caso, si tratta di una pianta di facile coltivazione, che si adatta sia all’allevamento in piena terra che in vaso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.