Aiuola: le erbe aromatiche da utilizzare

di Valentina

L’arrivo della bella stagione ci consente di eseguire oltre ai soliti lavori di manutenzione necessari a rendere il nostro spazio verde un piccolo paradiso, anche una sana e naturale progettazione del giardino in base alle nostre esigenze. E l’aiuola è uno dei fini ultimi più graziosi e interessanti da prendere in considerazione. Specialmente se possiamo unire l’utile al dilettevole creandone una di erbe aromatiche.

L’aiuola è la soluzione decorativa ottimale per chi ama vivere il proprio giardino in maniera piena ed a contatto con la natura ma favorendo contemporaneamente una visione prettamente estetica dello stesso. E’ innegabile che l’impatto visivo che si può ottenere nell’arredamento di un giardino grazie ad un elemento eclettico come questo è difficilmente raggiungibile con altri mezzi che non siano bordure o giardini rocciosi.

Scegliere di utilizzare le erbe aromatiche per progettare il proprio spazio dà modo non solo di poter usufruire visivamente di uno spettacolo mozzafiato ma contemporaneamente di poter utilizzare per il proprio benessere i frutti del proprio lavoro. La capacità ornamentale delle erbe aromatiche viene spesso surclassata dalla focalizzazione sui loro aspetti fitoterapici e culinari. Vediamo insieme quali piante si adattano all’immissione in un’aiuola.

Non dovrebbero mancare, in un progetto di questo genere, né la lavanda, né il rosmarino. Il colore azzurrino-violaceo della loro fioritura crea un effetto cromatico sorprendente. Dato questo essenzialmente per creare un’aiuola dalle tali caratteristiche è necessario prima di tutto suddividere le piante in base alla loro tipologia: le perenni dovranno essere racchiuse in un’unica porzione. Allo stesso modo si dovrà agire con le annuali e le biennali.

Compiuta questa prima distinzione, non bisogna fare altro che capire quale effetto si vuole ricreare e in quale modo.  Per aiutarvi, un elenco delle piante più comuni utilizzati in questo tipo di arredo del giardino:

Erbacee perenni:

  • Dragoncello
  • Finocchio selvatico
  • Erba cipollina
  • Maggiorana
  • Malva
  • Melissa
  • Menta
  • Rosmarino
  • Origano
  • Salvia

Erbacee annuali:

  • Basilico
  • Anice verde
  • Coriandolo
  • Rucola
  • Borragine
Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.