Borragine? Buona per un’aiuola di erbe aromatiche

di Valentina

Con la bella stagione arredare il giardino con aiuole e piccoli lavori di ornamento è una delle attività che da più soddisfazione. Una piccola aiuola di erbe aromatiche, anche all’interno di un contesto ortivo, può riservare davvero gradevoli sorprese. Abbiamo notato che quasi mai la borragine viene indicata: un peccato, perché può essere davvero perfetta.

La borragine  sebbene decisamente utile e molto buona anche al consumo, viene spesso poco considerata dal punto di vista ornamentale. Questo perché in molte zone d’Italia non solo cresce spontanea, ma può essere considerata senza ombra di dubbio una pianta infestante e quindi viene di solito eliminata all’atto della rasatura dell’erba e della pulizia del giardino. Ed è un vero peccato, perché se si ha la costanza di mantenere pulita la zona nella quale cresce, è perfetta per creare una piccola aiuola in compagnia di un arbusto di rosmarino e qualche pianta di salvia.

La borragine stessa da sola è perfetta per esser protagonista di un aiuola a base di erbe aromatiche con i suoi fiorellini tra il blu ed il viola e quelle sue foglie grandi e profumate dal colore verde-bluastro. Il fatto che le stesse siano poi dotate di piccoli aculei sulla superficie le rende di solito poco avvezze all’attacco di animali, anche erbivori.  Il segreto, ad ogni modo, è quello di curare sempre il loro aspetto, eliminando i rami più legnosi. Non è una pianta che soffre particolarmente le possibili “potature” che potete applicare su di lei.  E con quello che eliminate dalla pianta potete sempre preparare dei gustosi piatti in cucina, il che non guasta. Di una cosa sola hanno bisogno le piante di borragine per rimanere al meglio del loro aspetto nel corso di tutta la stagione calda: di un’annaffiatura pressoché costante.

Per il resto il suo mantenimento sarà davvero una passeggiata, anche per color che non sono dotati del classico “pollice verde”.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.