Astilbe, le specie più belle

di Gioia Bò

Una pioggia di fiori piumosi nel corso della stagione stiva, un’esplosione di colore destinata a perdurare da giugno a settembre, uno spettacolo di rara bellezza all’interno del giardino. Tutto questo può essere ottenuto con la coltivazione dell’Astilbe, una pianta erbacea perebbe originaria del dell’Asia e del continente europeo ed appartenente alla famiglia delle Saxifragacee.

Si tratta di una pianta caratterizzata da fusti che possono raggiungere i 40 centimetri di altezza e da foglie simili a felci, di colore verde chiaro, rosso o bronzeo, a seconda della specie. I fiori sono piramidali e piumosi, di colore rosso, rosa, bianco, giallo o rosso a seconda della specie. Tra le varietà più belle dell’Astilbe, segnaliamo l’Astilbe japonica, con fiori bianchi e fusti e foglie di colore porpora; l’Astilbe astilboides, caratterizzata da foglie incise e fiori di colore bianco; l’Astilbe Thunbergii con fiori bianchi e foglie giallognole.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.