Carpino, varietà e cure

di Gioia Bò

Il Carpino (o Carpinus) è una pianta arborea perenne appartenente alla famiglia delle Betulacee ed originaria del continente europeo, sebbene la sua diffusione sia ormai estesa a tutte le zone temperate del Pianeta. Si tratta di una pianta caratterizzata da fusti eretti che possono raggiungere i 20 metri di altezza. Le foglie sono ovali ed allungate, presentano una venatura significativa ed hanno margini seghettati. I fiori sono riuniti in amenti, mentre i frutti sono pendenti e molto decorativi.

Il Carpino viene utilizzato nella coltivazione domestica, sia come albero singolo che nella formazione di viali alberati. E’ assai diffusa inoltre la sua coltivazione come pianta da bonsai. Tra le specie maggiormente diffuse ricordiamo il Carpinus betulus, caratterizzato da foglie di colore verde brillante o gialle, a seconda della stagione; il Carpinus laxiflora o Carpino rosso, con foglie di colore rossiccio; il Carpinus turczaninowii, con foglie di piccole dimensioni, che assumono una colorazione rossa nel corso della stagione autunnale.

Photo Credits: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.