Piante grasse, la Deuterocohnia

Spread the love

Al genere Deuterocohnia appartengono una decina di piante grasse terricole della famiglia delle Bromeliacee, originarie dell’America del Sud che un tempo veniva classificate come Abromeitielle.

Queste succulente si caratterizzano per la formazione di ampi cuscini alti massimo quaranta centimetri costituiti da numerose piccole rosette; le foglie della Deuterocohnia sono carnose, triangolari, appuntite e di colore verde brillante. In primavera questa succulenta produce una lunga infiorescenza di colore rosso oppure giallo oro.

La Deuterocohnia può essere coltivata sia in giardino che in contenitore viste le sue dimensioni contenute e anche la facilità di coltivazione; in inverno mantiene le foglie ed è abbastanza resistente la freddo.

 

Lascia un commento