Cosa seminare in autunno, l’Eustoma

di Redazione

Se volete circondarvi di colori nel corso della prossima estate, potete considerare sin da adesso la semina dell’Eustoma, pianta appartenente alla famiglia delle Gentianacee ed originaria dell’America del Sud. Si tratta di una pianta caratterizzata da foglie basali piuttosto grandi e da fiori a forma di campanula, di colore lilla, viola, giallo o porpora, che fanno la propria comparsa nel corso della stagione estiva.

Come detto, per ottenere degli splendidi esemplari nel proprio giardino o in casa, occorre provvedere alla semina in questo periodo dell’anno (in autunno) o poco prima dell’arrivo della primavera, interrando i semi e lasciandoli germinare al caldo fino alla messa a dimora definitiva. Solitamente l’Eustoma viene coltivato come pianta da appartamento, ma non è così raro il suo allevamento come pianta da giardino, dove però durerà per un solo anno. In ogni caso, si tratta di una pianta facile da coltivare, come dimostra la scheda che segue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.