Il genere Verbascum

di gianni puglisi

Del genere Verbascum fanno parte circa trecento specie di piante erbacee perenni o annuali appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae, originarie dell’Asia e dell’Europa; alcune specie di Verbascum sono conosciute in Italia come piante infestanti.

Tra le specie di Verbascum note come piante infestanti, le più diffuse sono il Verbascum thapsus, noto come Tasso barbasso, e il Verbascum chaixii, che si caratterizza per le lunghe foglie lanceolate di colore verde scuro e per la pannocchia di fiori a stella di colore bianco o rosa che fioriscono in estate fino all’autunno.

Esistono anche diversi ibridi che producono fiori da colori diversi e con i pistilli a contrasto; generalmente, le piante del genere Verbascum iniziano a fiorire a partire dal secondo anno dopo l’impianto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.