Piante estive: l’Agastache

di gianni puglisi

Il genere Agastache comprende una quarantina di piante erbacee perenni e rizomatose appartenenti alla famiglia delle Labiatae originarie dell’America del nord e del centro; si caratterizza per le grandi foglie ovali appuntite e di colore verde scuro, e dalla pannocchia di fiori che compaiono dall’estate fino all’autunni; questi fiori sono di colore blu anche se esistono delle specie con i fiori bianchi, rosa o arancioni.

Le foglie dell’Agastache sono commestibili e aromatiche, tanto che vengono usate in insalata oppure per profumare le bevande, marmellate e gelati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.