Piante da appartamento: la Ruellia

di Redazione

La Ruellia è una pianta erbacea sempreverde originaria dell’America centrale e meridionale ed appartenente alla famiglia delle Acanthacee. Ha fusti sottili e foglie ovali e vellutate dal colore verde scuro, con nervature in bella vista. I fiori sono di forma tubulare, viola o rosa, e fanno la propria comparsa nel periodo autunnale ed invernale.

Si tratta di una pianta che non sopporta le temperature troppo basse, preferendo la coltivazione all’interno delle pareti domestiche. Nelle zone a clima temperato può anche essere allevata all’esterno, in vaso o in piena terra, dove rallegrerà il giardino nei mesi più freddi dell’anno. Qualunque sia la collocazione, tende a crescere con estrema lentezza, ma vale la pena attendere qualche settimana in più per ritrovarsi poi di fronte ad uno spettacolo di colori. Ricordiamo infine che la Ruellia si adatta perfettamente alla coltivazione in vasi sospesi, avendo un portamento rampicante o strisciante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.