Significato dei fiori, la tuberosa

Spread the love

significato fiori tuberosa

La tuberosa è una pianta appartenente al genere delle Polianthes ed alla famiglia delle Agavaceae. Una bellissima fioritura originaria del Messico e coltivata in tutto il mondo per svariati utilizzi, sia vivaistici che cosmetici. Vorreste conoscerne il significato nel linguaggio dei fiori?

La tuberosa, conosciuta qui in Italia anche sotto il nome, sebbene non molto utilizzato, di poliantea, è una pianta erbacea perenne e”tuberosa” per l’appunto ( il suo nome scientifico è Polianthes Tuberosa, N.d.R.) che può arrivare a raggiungere un metro d’altezza. E’ parte della famiglia delle agave, ma è senza dubbio più longilinea e filiforme di quest’ultime. Le sue foglie, come nastri, crescono alla base della pianta e si arcuano verso l’esterno. Sono di un verde brillante che contrasta perfettamente con il colore e la consistenza della fioritura. I fiori della tuberosa infatti sono a forma di imbuto, di colore bianco ed raccolti in delle infiorescenze a spiga.

L’effetto visivo è davvero notevole ed vi è una varietà composta da fiori doppi davvero spettacolari nel loro mostrarsi. Una caratteristica importante, che rende questa fioritura amata molto come fiore reciso è il suo profumo, intenso ma al contempo molto dolce. Non ci crederete forse, ma nonostante questa bellezza, o forse proprio a causa di essa, il significato di questa pianta nel linguaggio dei fiori è indifferenza e richiesta sconveniente.

Fattore questo abbastanza indicativo di come la tuberosa venga utilizzata più per il suo aspetto che per il suo significato in alcune composizioni. Soprattutto quelle di tipo matrimoniale. Il fiore non viene coltivato però solo per la sua bellezza: è molto diffusa anche per l’estrazione degli oli essenziali utilizzati in tutto il mondo dall’industria dei profumi. Più generalmente poi, facendo un pizzico alle cure a lei necessarie per la sopravvivenza, è molto diffusa come pianta ornamentale. Sarà un caso secondo voi che il nome Polianthes derivi dal greco e significhi letteralmente “fiore che orna le città”? Secondo noi no.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento