Strelitzia, varietà e cure

di Redazione

Spread the love

La Strelitzia è una splendida pianta arbustiva o arborea perenne originaria dell’Africa del Sud ed appartenente alla famiglia delle Musacee. Presenta foglie ovali o lanceolate, coriacee, lucide e di colore verde più o meno scuro. I fiori hanno una forma caratteristica, somigliante vagamente ad un uccello (non per nulla la Strelitzia è conosciuta anche con il nome di Uccello del Paradiso) e fanno la propria comparsa nel periodo autunnale, per poi durare fino alla primavera inoltrata.

Alle nostre latitudini la Strelitzia si coltiva per lo più in appartamento o in balcone, essendo poco resistente alle temperature estreme. Tra le specie maggiormente coltivate ricordiamo la Strelitzia reginae, caratterizzata da foglie ovali e lucide e fiori con sepali di colore giallo o arancio e petali viola o azzurri; la Strelitzia augusta, con fiori bianchi racchiusi in brattee rosse; la Strelitzia nicolai, caratterizzata da foglie somiglianti a quelle del banano e fiori di colore rosso scuro o blu.

Photo Credits: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.