Zagara

di Marion

Zagara

Con il termine zagara si indica il fiore degli agrumi, più precisamente di arancio, limone e bergamotto. La zagara di arancio e limone fa la propria comparsa sull’albero tra aprile e maggio, mentre il bergamotto fiorisce già tra marzo e aprile.

Poichè emana un aroma gradevole e deciso, l’essenza di zagara trova largo impiego in campo cosmetico per la preparazione di profumi e colonie e nell’industria dolciaria per la preparazione di marmellate e miele aromatizzati.

Com’è noto, infine, i fiori di zagara, meglio noti in questo caso come fiori d’arancio, simboleggiano le nozze dato il loro utilizzo per la composizione di bouquet per la sposa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.