28.000 piante sono utili alla medicina ma sono poco conosciute

di AnnaMaria Commenta

In tutto il mondo sono più di 28.000 specie le piante che possono avere effetti benefici sulla nostra salute, ma a causa della scarsa documentazione scientifica esistente non è possibile utilizzarle per la salute. Secondo i ricercatori dei Royal Botanic Gardens (Kew Gardens) di Londra, che hanno pubblicato la seconda edizione del loro State of the World’s Plants, le piante utili alla medicina sono 28.187 e sicuramente non sono tutte quelle esistenti. Alla stesura del rapporto hanno partecipato 128 ricercatori di 12 Paesi, che hanno anche scoperto altre 1730 nuove specie vegetali.

piante caldo spray anti-sete

> PIANTE MEDICINALI, COME CURARSI CON LE ERBE

Ad esempio, solo nel 2016 sono stati scoperti sei tipi di vite rampicante che potrebbero essere utili per combattere il Parkinson e Monique Simmond, vicedirettore dei Kew Gardens, afferma che tra le piante del rapporto ce ne sono alcune che potrebbero essere molto utili contro malattie come il diabete e la malaria.

> PIANTE MEDICINALI: QUELLE MENO CONOSCIUTE

Il rapporto mette in evidenzia l’artemisinina e la chinina sono che attualmente sono tra le piante più potenti per combattere la malaria, che solo nel 2015 ha ucciso più di 400.000 persone.

> PIANTE MEDICINALI L’ELENCO

Il problema è che le pubblicazioni ufficiali citano le piante solo nel 16% dei casi e in generale c’è una scrsissima diffusione delle informazioni sulle proprietà terapeutiche delle piante e questo limita le possibilità che abbiamo di utilizzarle al meglio. Ma c’è anche un altro problema: molte di queste piante medicali sono a rischio scomparsa perchè ogni anno vengono bruciati 340 milioni di ettari di terreni coperti da verde.

google-max-num-ads = "1">