Adromischus, pianta grassa

di Gioia Bò

Tra le piante grasse più apprezzate dal punto di vista decorativo, vogliamo segnalare l’Adromischus, appartenente alla famiglia delle Crassulacee ed originario dell’Africa del Sud. Stiamo parlando di una pianta con foglie di piccole dimensioni (al massimo dieci centimetri), succulente, di colore verde chiaro o maculate. I fiori sono riuniti in spighe di colore verde o rosso e fanno la propria comparsa nel corso della stagione primaverile o in estate.

Solitamente l’Adromischus si coltiva tra le pareti domestiche per gran parte dell’anno, essendo una pianta poco resistente al freddo intenso della stagione invernale. In primavera, tuttavia, è consigliabile l’esposizione ai raggi diretti del sole, in giardino o in balcone. L’Adromischus non richiede grandi accorgimenti per regalare il meglio della sua bellezza e regalare grandi soddisfazioni anche ai giardinieri “della domenica” , come dimostra la scheda che segue.

Photo Credits: Flirkriver.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.