Aristolochia, varietà e cure

di Redazione

Spread the love

L’Aristolochia è una pianta rampicante perenne originaria dell’America del Sud, del continente asiatico e delle regioni del Mediterraneo  ed appartenente alla famiglia delle Aristolochiacee. E’ caratterizzata da fusti sottili ed eretti che portano foglie obovate o cuoriformi di colore verde più o meo chiaro. I fiori hanno una forma molto particolare, una sorta di pipa rovesciata che cattura al suo interno gli insetti. La fioritura avviene dalla tarda primavera all’autunno e – nella maggior parte dei casi – non è particolarmente apprezzata per la profumazione.

Tra le specie di Aristolochia maggiormente diffuse troviamo l’Aristolochia elegans, caratterizzata da foglie a forma di cuore e fiori di colore rosso, attraversati da striature bianche; l’Aristolochia macrophylla, con foglie molto decorative di colore verde brillante; l’Aristolochia clematitis, caratterizzata da foglie cuoriformi e fiori di colore giallo; l’Aristolochia gigantea, alta fino a 10 metri e caratterizzata da foglie obovate e fiori di notevoli dimensioni.

Photo Credits: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.