Caco, le sue proprietà

di Giulia Tarroni

Il caco è uno dei frutti per eccellenza della stagione ritardo autunnale. Dal colore rosso intenso, può essere gustato sia da solo sia utilizzato per realizzare dolci e torte, oppure marmellate e confetture gustose. Ecco quali sono le sue principali proprietà benefiche.

Si tratta di un frutto che è ricco di zuccheri semplici che sono semplici da trasformare in energia quindi si tratta di un frutto ottimale da consumare prima di un’attività sportiva. Ma non solo: sono anche ricchi di fibre, dunque favoriscono il transito intestinale agendo anche sulla stitichezza, e purificano la flora intestinale.

Le proprietà depurative di questo frutto autunnale lo rendono ideale per proteggere diversi organi, fra cui fegato, milza e pancreas: insomma un vero toccasana per l’intestino, soprattutto se ne consumate la polpa. Lo stesso dicasi per quel che riguarda l’apporto vitaminico: in particolare è ricco di vitamine A e C che influiscono in particolare sul sistema immunitario e sul contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Ecco alcuni consigli utili per piantare l‘albero dei cachi, e una ricetta interessante: una torta fredda di biscotti e cachi.

Foto credit Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.