Compost

di Marion Commenta

Il compost, detto anche terricciato o composta, è una miscela risultante dal processo di decomposizione e umificazione (compostaggio) di un miscuglio di sostanze organiche quali residui vegetali e animali, avanzi di cucina, rifiuti domestici.

Il compost maturo si utilizza mescolato al terreno o sparso sulla sua superficie e fungere a scopi diversi a seconda del proprio grado di maturazione.

A due-quattro mesi dall’inizio del compostaggio, il compost può già essere usato mischiato al terreno come fertilizzate ma non deve entrare in contatto con le radici della pianta poichè ancora instabile.

Dopo circa otto mesi può invece essere aggiunto alle buche di impianto per alberi o arbusti o mischiato alla terra per le semine, dove svolgerà la propria azione fertilizzante.

Trascorso un anno dal processo di compostaggio, il terricciato perde gran parte delle proprietà fertilizzanti e può essere utilizzato come ammendante.

Prima dell’utilizzo il compost va setacciato. I pezzi ancora troppo grossolani andranno scartati e rimessi a compostare.

google-max-num-ads = "1">