Alberi, l'Eucalipto

di Daniela

Il genere Eucalyptus comprende circa 700 specie di arbusti e di alberi sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Myrtaceae, tutti originari dell’Australia. Tra le specie di Eucalyptus più conosciute c’è l’Eucalyptus gunnii un albero sempreverde che in natura può raggiungere anche i 30 metri di altezza ma che nei giardini si mantiene in dimensioni più piccole.

Questa specie di Eucalipto si caratterizza per il robusto tronco eretto, la corteccia grigia che con il tempo si rompe ed assume una colorazione rossastra, e la chioma ovale; anche le foglie sono ovali, ma con il passare del tempo diventano lanceolate e sono di colore verde. In estate l’Eucalipto gunnii produce dei piccoli fiori a pompon di colore bianco, ai quali seguono i frutti che contengono i semi.

Dalle foglie di Eucalipto si ricava un ottimo olio essenziale molto usato in farmacia e in erboristeria; questo albero viene chiamato anche “albero della gomma” per via della linfa che scorre se vengono fatti dei tagli nella corteccia. L’Eucalipto gunnii è una pianta molto robusta che può crescere anche di un metro ogni anno e, per questo, bisogna intervenire con frequenti potature per mantenerla compatta.

 

zp8497586rq