Piante succulente: la Frithia pulchra

di Redazione

La Frithia pulchra è una deliziosa pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Aizoacee ed originaria dell'Africa del sud. E' costituita da foglie carnose, a forma di cilindro, con la parte superiore quasi trasparente per favorire il passaggio della luce. I fiori sono simili a margherite di colore rosa e fanno la propria comparsa nella stagione estiva, per poi restare a lungo a far bella mostra di sé sulla pianta.

Nelle zone a clima mite si può coltivare in piena terra, dove si comporterà alla stregua di una tappezzante, ricoprendo tutto lo spazio a propria disposizione. Se il clima invernale è particolarmente rigido invece, la Frithia pulchra deve essere coltivata in vaso, in modo che si possa spostarla all'interno delle mura domestiche con una certa facilità.

zp8497586rq