Piante arbustive, l’Oscularia deltoides

di Redazione

L’Oscularia deltoides è una pianta arbustiva perenne appartenente alla famiglia delle Aizoacee ed originaria del continente africano. E’ caratterizzata da fusti ramificati che portano foglie di forma triangolare e di colore verde o azzurrognolo a seconda dell’intensità della luce ricevuta. I fiori sono simili a quelli delle margherite, di colore rosa o arancio, e fanno la propria comparsa nel corso della stagione primaverile, per poi abbellire la pianta fino all’arrivo dell’autunno.

Solitamente l’Oscularia deltoides si coltiva in vaso, all’interno delle mura domestiche, essendo una pianta poco resistente al freddo intenso della stagione invernale. Nelle zone con inverni miti, invece, si può tentare la coltivazione in piena terra o in balcone, avendo cura di proteggere l’apparato radicale nel periodo più freddo. E’ particolarmente adatta alla coltivazione nei giardini rocciosi, dove si comporterà come una tappezzante, occupando tutto lo spazio a propria disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.