L'Aloe arborescens

di Redazione

Spread the love

Tra le tante varietà di Aloe merita una menzione particolare l'Aloe arborescens, originaria del continente africano ed appartenente alla famiglia delle Aloacee. Si tratta di una pianta succulenta che può raggiungere i due metri di altezza, caratterizzata da foglie disposte a rosetta che presentano margine dentato e spinoso. I fiori sono riuniti in grappoli di colore rosso e fanno la propria comparsa nella stagione primaverile o in inverno, a seconda della specie.

E' una pianta che può essere allevata all'esterno delle mura domestiche, dove tenderà a aggiungere dimensioni considerevoli, ma vista la scarsa resistenza alle temperature rigide della stagione invernale, è più opportuno cotivarla in vaso, in modo da ricoverarla facilmente in casa all'arrivo dei primi rigori dell'autunno. L'Aloe arborescens  è comunque una pianta di facile coltivazione e – una volta trovata la collocazione adatta – non sarà difficile farla crescere e godersi il meglio della sua bellezza.

zp8497586rq