Arredo giardino: i pergolati in legno

di Gioia Bò

Il pergolato in legno rappresenta un’ottima soluzione di arredo per il proprio giardino, con funzioni che possono essere diverse a seconda delle esigenze. Nella maggior parte dei casi il pergolato in legno viene costruito come “appoggio” per le piante rampicanti, a mo’ di struttura di sostegno ove le piante possono trovare agganci artificiali per la crescita.

Ma il pergolato in legno è destinato anche ad utilizzi diversi, come può esserlo una zona relax con le stesse funzioni di un gazebo, ma anche una copertura per la propria macchina o per la legna del caminetto nella stagione invernale.

Tipi di pergolato in legno

I pergolati in legno si distinguono in autoportanti e addossati, a seconda della struttura di costruzione rispetto all’ambiente circostante. Il pergolato in legno di tipo addossato è utile soprattutto per aumentare la disponibilità di spazio “coperto” nei pressi della casa. La sua costruzione non prevede una difficoltà eccessiva, poiché una parte della struttura va a poggiare su un sostegno fisso, quale può essere il muro di una casa o un muro di contenimento ad esempio.

Il pergolato in legno di tipo autoportante, invece, è assolutamente indipendente e può essere costruito in qualunque zona del giardino, sia nei pressi della casa che lontano da essa. La sua costruzione richiede una difficoltà maggiore rispetto a quella del pergolato addossato, poiché occorre assicurarsi che le fondamenta della struttura siano solide e ben piantate ne l terreno.

Quanto alla copertura del pergolato in legno, dipende molto dai gusti personali e dalle esigenze di ciascuno. Se si necessita di una struttura che funga da rimessa per le auto o da legnaia, sarà opportuno coprire la parte superiore, in modo che gli agenti atmosferici non arrechino danni. Se invece si vuole utilizzare il pergolato in legno come zona relax o semplicemente come sostegno per le piante, è meglio utilizzare delle coperture grigliate che permettano il passaggio della luce.

Manutenzione pergolato in legno

Un discorso a parte va fatto per la manutenzione, poiché trattandosi di una struttura in legno, il pergolato avrà bisogno di cure periodiche. Almeno una volta all’anno bisognerebbe assicurarsi che il legno sia integro, che non sia macchiato e la vernice coprente non sia stata intaccata dalla pioggia o dal sole.

Commenti (1)

  1. bellissime queste costruzioni ma è vero che servono permessi comunali per realizzarne uno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.