Piante da balcone invernali (foto)

di Giulia Tarroni

Una selezione delle piante da balcone invernali, ideali per un balcone sempre fiorito e verde anche in questa stagione.

Volete un balcone pieno di piante e fiori anche nel corso della stagione invernale? Si può fare, scegliendo le piante giuste e resistenti al freddo ed alle basse temperature. Oggi vi proponiamo una selezione delle piante da balcone invernali, le più resistenti e belle.

Erica, la pianta invernale per eccellenza

L’erica è la pianta perfetta per questa stagione invernale: fiorisce in autunno, è colorata e potete creare delle vaschette davvero uniche per il vostro balcone. Scegliete tra le varie coloriazioni: bianca, rosa, rossa e verde, per ornare con gusto e sobrietà il vostro balcone.

Camelia, bellissima fioritura

La Camelia è una pianta che si caratterizza per la sua bellissima fioritura. La potete mettere in delle fioriere e piccoli vasetti, mixando magari anche con erica colorata o naturale. Si tratta di una pianta molto duratura, che alterna delle ottime fioriture con anni in cui i fiori possono scarseggiare.

Primule colorate

Le primule permettono di creare delle bellissime vaschette per un balcone colorato: si possono mixare moltissimi colori, tutti brillanti e allegri. La primula poi non necessità di particolari accortezze: basta posizionarle in una zona lontana dai raggi diretti del sole, e non teme assolutamente il freddo.

 

Viole del pensiero

Le viole sono piante perfette per la stagione invernale: infatti possono sopportare gelate anche prolungate, senza smettere di produrre fiori! Unica accortezza da avere con le viole: attenzione al marciume. Il terreno deve essere ben drenato e le radici interrate solo fino alla loro attaccatura. Abbiate cura di non infossare troppo la pianta!

Foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.