Forsizia dove collocarla?

di Redazione

Dove è meglio collocare una pianta di Forsizia sia in estate che in inverno? Ecco alcuni consigli utili in merito..

La Forsizia è un arbusto di dimensioni medio piccole, che nel corso della stagione invernale produce dei fiorellini piccolini ma davvero molto carini, di un bel colore giallo acceso. Oggi vi daremo alcuni consigli utili per la sua corretta collocazione sia in giardino che in balcone, se coltivata in vaso.

Forsizia, meglio in pieno sole

Mettete la vostra pianta in una zona del giardino o del balcone, che sia bel soleggiata. In pieno sole. In estate la potete anche spostare e porre in una zona più ombreggiata, se il sole è molto forte. Se l’illuminazione non sarà sufficiente, non avrà una grande fioritura.

Non teme il freddo e il vento

Si tratta di una specie che non teme il caldo nè il freddo,  nemmeno le temperature più rigide fino a meno 20 gradi. Proprio per questa ragione la Forsizia può essere tranquillamente coltivata in tutta la penisola senza particolari problematiche. Questa pianta non teme nemmeno il vento per cui la potete anche collocare in una zona ventilata, sia del giardino che del balcone: ovviamente nel caso in cui il vento sia particolarmente ostile, la fioritura ne risentirà un pò.

Forsizia in balcone

La pianta di Forsizia può anche essere collocata sul balcone, nonostante sia una specie che preferisce il trapianto in terra. In questo caso scegliete un vaso di grandi dimensioni, per farla sviluppare correttamente. Ricordatevi di potarla ogni anno per mantenere le sue dimensioni contenute e della forma desiderata, perfette per un balcone. Si tratta di una pianta che solitamente viene utilizzata come siepe.

Foto credit Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.