Scutellaria, pianta da appartamento

di gianni puglisi

Al genere Scutellaria appartengono alcune specie di piante perenni o dei piccoli arbusti appartenenti alla famiglia delle Lamiaceae e diffuse in Europa, America e Asia; la specie più diffusa per la coltivazione è la Scutellaria costaricana orignaria, come suggerisce il nome, della Costarica e dell’America centrale. Tutte le piante che appartengono al genere Scutellaria hanno delle proprie caratteristiche peculiare oltre a dei tratti comuni a tutte.

Come dicevamo, la specie più diffusa nei nostri vivai è la Scutellaria costaricana, una pianta caratterizzata dalle foglie rugose di colote scuro, dal fusto poco ramificato e dai fiori tubolari di colore rosso accesso molto vistosi che spuntano in estate; tutte le piante del genere Scutellaria producono fiori dalla forma simile ma cambiano il colore: ad esempio possono essere rosa, color crema oppure viola.

La Scutellaria è conosciuta anche per le sue proprietà medicinali, in particolare la Scutellaria baicalensis contiene dei principi attivi antinfiammatori che pare possiedano degli effetti anticancerogeni.

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.