La bolla del pesco si combatte con lo zinco

 
Marion
25 maggio 2010
1 commento

bolla del pesco cure La bolla del pesco si combatte con lo zinco

La bolla del pesco è una malattia fungina che colpisce soprattutto l’albero da cui prende in parte prende il nome, ma può infettare anche gli alberi di mandorle e prugne. In tutti i casi si manifesta con bolle in rilievo che interessano principalmente le giovani foglie e, in misura minore, i germogli, i fiori e i frutti causando un progressivo deperimento della pianta che stenta a fruttificare.

In genere la cura consiste nell’impiego di prodotti specifici una volta che la malattia si è manifestata; tuttavia per prevenire la bolla del pesco può essere utile interrare alla base del tronco dell’albero dei pezzetti di zinco.

google-max-num-ads = "1">
Articoli Correlati
YARPP
La Tignola del pesco

La Tignola del pesco

Qualche giorno fa abbiamo trattato la Bolla del pesco, una malattia causata da un fungo che colpisce le foglie del pesco provocandone la caduta e, quindi, ingenti danni alla pianta. […]

La bolla del pesco

La bolla del pesco

Sovente accade che in primavera e in estate nelle foglie delle piante di pesco appaiono delle grandi bolle inizialmente di colore bianco e poi rosse: si tratta della bolla del […]

Pesco, varietà e cure

Pesco, varietà e cure

Il Prunus persica, meglio conosciuto come Pesco, è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rosacee ed originario della Cina o della Persia (c'è una vasta letteratura sull'area di […]

Alberi da frutto: il Pesco

Alberi da frutto: il Pesco

Il Pesco o Prunus persica è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rosacee ed originario della Cina, sebbene abbia trovato maggiore diffusione in Persia, da dove ha anche […]

Fior di pesco, ovvero il cotogno da fiore

Fior di pesco, ovvero il cotogno da fiore

Con il termine fior di pesco si fa riferimento a un piccolo arbusto da fiore, originario di Cina e Giappone, appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Il suo nome scientifico è […]

Lista Commenti
  • paolo zuccari

    Con facilità posso trovare palle di zinco abbastanza grandi . Se le interro una alla base del pesco e degli altri frutti trovo giovamenti. Quanto la cosa risulterà tossica quando andrò a mangiare frutta? E ‘ meno o più tossico dei vari pesticidi ?Fatemi sapere. Grazie.