leonardo.it

Viole e primule, è il momento di piantarle

 
Marion
27 settembre 2010
1 commento

Il mese di ottobre, ormai prossimo, rappresenta il momento ideale per piantare le primule e le viole del pensiero. Procedendo alla semina in questo periodo infatti potremo godere della loro fioritura per tutto l’inverno e fino agli inizi della primavera.

Le primule

Le primule sono piante erbacee perenni originarie di Europa, Asia e Nord America. Al genere (fam. Primulacee) appartengono oltre cinquecento specie coltivabili sia come piante da giardino che come piante da appartamento a seconda della specie. Anche se vengono tradizionalmente ritenute i fiori che preannunciano la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, la gran parte delle specie di primule sono piuttosto resistenti al freddo e possono essere seminate già in autunno purchè in posizione riparata e luminosa. Nel caso scegliate di coltivarle in casa abbiate cura di tenerle lontane da termosifoni e altre fonti di calore.

Le viole del pensiero

Al genere viola (fam. Violacee) appartengono circa quattrocento specie di piante erbacee perenni fra le quali una delle più note e apprezzate è la viola del pensiero (Viola hybrida). Questo perchè se seminata alla fine dell’estate o all’inizio dell’autunno, la viola del pensiero fiorirà per tutto l’inverno e fino all’inizio della primavera, caratteristica questa che la rende la scelta ideale per chi desidera un giardino, un balcone o un davanzale sempre fioriti. Unico accorgimento da rispettare per le piante seminate in questo periodo è assicurare loro una posizione soleggiata, mentre le viole seminate in primavera cresceranno meglio in penombra.

Come seminare le viole

Seminate in un contenitore basso e largo che avrete riempito con un miscuglio di terriccio bilanciato, torba e sabbia; ricopritelo con un telo di plastica trasparente e mantenetelo in un luogo freddo e buio. Quando le piantine avranno sviluppato almeno due foglioline potete metterle a dimora definitiva.

Come seminare le primule

In linea di massima valgono le medesime indicazioni date per la viola del pensiero, i semi di primula però richiedono molta luce per germogliare.

Articoli Correlati
YARPP
Le cure autunnali per le primule

Le cure autunnali per le primule

Le primule sono piante perenni originarie dell’Asia, dell’Europa e del Nord America, che si caratterizzano per l’abbondante fioritura che inizia in primavera e che si protrae fino alla fine dell’estate. […]

Una decorazione per davanzali con le viole del pensiero

Una decorazione per davanzali con le viole del pensiero

Le viole del pensiero, scelte dalla garden designer Dana Frigerio per realizzare la deliziosa composizione floreale che stiamo per presentarvi, appartengono al gruppo delle viole orticole, piante rustiche, annuali o […]

Come seminare le viole

Come seminare le viole

Vi abbiamo già parlato delle diverse specie e varietà di viole, delle cure colturali di cui necessitano e di come difenderle dalle malattie e dall’attacco di parassiti; oggi vedremo come […]

Viole, specie e varietà (parte seconda)

Viole, specie e varietà (parte seconda)

Al gruppo delle viole orticole appartengono le viole del pensiero, le viole da bordura, le violette orticole e le violette in miniatura. Le viole orticole sono piante rustiche, perenni o […]

Viole, specie e varietà (parte prima)

Viole, specie e varietà (parte prima)

Al genere Viola appartengono circa 400 specie di piante erbacee perenni (di solito coltivate come annuali o biennali) rustiche o semi-rustiche. Le diverse specie possono essere anche molto diverse fra […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1ROSIE G. V.

    dove posso conprare le semi di violette e primule selvatiche, quelli che vendono qui sono viole pero mi piacerebbe avere un poco di profumo del bosco italiano…..grazie

    9 mar 2014, 21:47 Rispondi|Quota