Drosera dielsiana, pianta carnivora

di Gioia Bò Commenta

Tra le piante carnivore maggiormente diffuse alle nostre latitudini troviamo la Drosera dielsiana, originaria del continente africano ed appartenente alla famiglia delle Drosercee. Si tratta di una pianta caratterizzata da foglie a forma di cucchiaio, riunite in una rosetta basale di colore verde o rossiccia, a seconda dell’esposizione. I fiori sono di colore rosa e fanno la propria comparsa nella tarda primavera o nel corso della stagione estiva.

La Drosera dielsiana si adatta alla coltivazione in appartamento, essendo poco resistente alle temperature prossime allo zero. Nel corso della bella stagione, tuttavia, si può tentare anche l’allevamento in giardino, sia per abbellire l’ambiente esterno che per tenere lontani gli insetti. E’ una pianta molto resistente e richiede poche cure per regalare il meglio di sé in ogni stagione dell’anno.

Photo Credits: zimbabweflora.co.zw

google-max-num-ads = "1">