leonardo.it

Piante da appartamento: il Solanum pseudocapsicum

 
Gioia Bò
12 agosto 2010
0 commenti

Ci siamo già occupati del genere Solanum, concentrandoci soprattutto sulle varietà più interessanti dal punto di vista alimentare (melanzana, pomodoro, patata). In questo capitolo vogliamo invece puntare l’attenzione su una varietà molto decorativa, il Solanum pseudocapsicum, coltivato per lo più a scopo ornamentale all’interno delle pareti domestiche.

Appartiene alla famiglia delle Solanacee ed è originario dell’America centrale, sebbene sia ormai diffuso in tutte le zone a clima temperato del Pianeta. E’ una pianta caratterizzata da foglie ovali ed appuntite di colore verde brillante, mentre i fiori sono bianchi, a forma di stella, e fanno la propria comparsa nel periodo primaverile. Ma la vera bellezza della pianta è rappresentata dalle bacche verdi, arancioni o rosse, a seconda del grado di maturazione, che regalano alla pianta un aspetto elegante e caratteristico per gran parte dell’autunno.

Solanum pseudocapsicum

  • Fioritura: nella stagione primaverile
  • Impianto: in primavera
  • Tipo di pianta: arbustiva sempreverde
  • Altezza max: 75 centimetri

Esposizione

Il Solanum pseudocapsicum predilige la collocazione in una zona molto luminosa della casa o del giardino, ma non ai raggi diretti del sole, che potrebbero creare danni allo splendido fogliame. Non tollera il caldo afoso né tantomeno le temperature prossime allo zero ed è per questo che va ricoverato in casa all'arrivo del primo freddo.

Terreno

E' consigliabile utilizzare un terreno ricco di sostanze organiche, al quale si unirà una parte di sabbia per favorire il drenaggio.

Innaffiatura

Nella stagione calda il Solanum pseudocapsicum va innaffiato con regolarità, mantenendo il terreno asciutto tra un'operazione di irrigazione e l'altra. In autunno-inverno, invece, le innaffiature vanno diradate sensibilmente.

Malattie e avversità

Può essere soggetto all'attacco di muffa grigia e di afidi, da trattare con prodotti specifici prima che i parassiti portino alla morte della pianta.

Concimazione

Nella stagione vegetativa il Solanum pseudocapsicum va concimato con fertilizzante liquido almeno un paio di volte al mese, fin quando non compariranno le prime bacche.

Moltiplicazione

Si propaga per semina nella stagione primaverile, lasciando che le piantine abbiano il tempo di crescere in un luogo caldo.

Articoli Correlati
YARPP
Piante da appartamento, la Brunfelsia

Piante da appartamento, la Brunfelsia

La Brunfelsia è una splendida pianta da appartamento originaria dell’America del Sud ed appartenente alla famiglia delle Solanacee. E’ caratterizzata da foglie sono di forma allungata e presentano una colorazione […]

Solanum, varietà e cure

Solanum, varietà e cure

Al genere Solanum appartengono molte specie dal portamento arbustivo o rampicante, apprezzate per lo più a livello alimentare. A questo genere, infatti, appartengono la Melanzana (Solanum melongena), il Pomodoro (Solanum […]

Cosa piantare a maggio, il Solano

Cosa piantare a maggio, il Solano

Il genere Solanum comprende numerosissime specie di piante sia ornamentali che utilizzate a scopo alimentare, originarie dell’America Centro-Meridionale ed appartenenti alla famiglia delle Solanacee. Si tratta di piante rampicanti o […]

Web Based Computer Repair
Solanum, indispensabile per la tavola

Solanum, indispensabile per la tavola

Dedicare un angolo del proprio giardino alla coltivazione degli ortaggi rappresenta un’operazione estremamente utile, anche se in apparenza toglie spazio alle nostre care amiche piante da arredamento, quelle che con […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento