Patata americana, coltivazione e cure

Spread the love

La Patata americana o Ipomea batatas è una pianta erbacea annuale o perenne, appartenente alla famiglia delle Convolvulacee ed originaria del continente americano, sebbene la sua coltivazione sia ormai diffusa in tutte le zone a clima temperato del Pianeta. E’ caratterizzata da fusti sottili e ramificati e da foglie trilobate ed appuntite di colore verde più o meno scuro. I fiori sono a forma di imbuto, assumono una colorazione bianco-rosata e fanno la propria comparsa nel corso della stagione primaverile.

I tuberi della Patata americana sono simili a quelli della Patata comune, allungati o tondeggianti, di colore giallognolo o arancio. In molti Paesi la Patata americana viene coltivata a scopo alimentare, ma alle nostre latitudini viene utilizzata per lo più come pianta decorativa, adattandosi perfettamente alla coltivazione come rampicante o come ricadente in vasi sospesi. La coltivazione dell’Ipomea batatas è abbastanza semplice e non richiede accorgimenti particolari per regalare il meglio di sé nel momento della fioritura.

Photo Credits: Thinkstock

Lascia un commento