Achillea filipendulina, arbusto perenne

di Redazione

L’Achillea filipensulina è una pianta arbustiva perenne appartenente alla famiglia delle Composite ed originaria del bacino del Mediterraneo, anche se ormai la sua coltivazione è diffusa in tutte le zone a clima temperato del Pianeta. Si tratta di una pianta che cresce per lo più allo stato spontaneo, caratterizzata da fusti esili che possono raggiungere i due metri di altezza. Le foglie sono simili a quelle delle felci, aromatiche, di colore verde più o meno scuro. I fiori sono riuniti in ombrelle di colore giallo e fanno la propria comparsa nel corso della stagione estiva.

L’Achillea filipendulina si adatta perfettamente alla coltivazione in piena terra, essendo abbastanza resistente alle temperature minime della stagione invernale. Nei mesi più freddi, comunque, è necessario proteggere adeguatamente la pianta e pacciamare il terreno per evitare che l’apparato radicale subisca dei danni irreversibili. L’Achillea filipensulina è adatta anche alla coltivazione in vaso sia come pianta ornamentale che per la produzione di fiori recisi.

Photo Credits: cannonvalleynursery.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.