Arbusto

di Marion Commenta

Si definisce arbusto o pianta arbustiva o frutice una pianta legnosa simile all’albero ma nella quale, a differenza di questo, i rami si dipartono dal tronco centrale a livello del terreno oppure nella quale il tronco è del tutto assente. Gli arbusti sono di dimensioni limitate (non superano i cinque metri di altezza) e mantengono parte della struttura legnosa per tutto l’anno. Possono avere portamento eretto o rampicante.

Fanno parte del grande gruppo degli arbusti:

Cotogno del Giappone (Chaenomeles);

Fotinia (Photinia X fraseri);

Gelsomino di notte (Solanum jasminoides);

Piombaggine (Plumbago);

Rosmarino (Rosmarinus officinalis);

Spino cervino (Rhamus catharticus);

Viburno (Viburnum);

Vite americana (Parthenocissus);

google-max-num-ads = "1">