Cetrioli amari se l’acqua è troppo fredda

di Marion

Se dopo aver coltivato con tanto amore una piantina di cetriolo ci accorgiamo, al momento di consumarli, che il gusto dei suoi frutti è amarognolo, forse la colpa non è tutta della scarsa qualità della varietà da noi prescelta; piuttosto potremmo aver compiuto un piccolo errore nel prendercene cura.

Forse infatti non tutti sanno che annaffiare i cetrioli con acqua troppo fredda li induce a sviluppare particolari sostanze responsabili del gusto amaro. Tenete quindi conto di questo dettaglio se in futuro avete intenzione di coltivare i cetrioli. A proposito, il momento adatto per la semina in vaso è febbraio-marzo mentre per la semina all’aperto dovrete aspettare aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.