Semine di settembre, la Cicoria

di Redazione

La Cicoria (Cichorium intybus) è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Composite ed originaria dell'Europa. Si tratta di una pianta che cresce allo stato spontaneo nei prati e nei terreni incolti, ma che può anche essere coltivata in ambito domestico, per essere poi consumata soprattutto come verdura cotta. E' caratterizzata da un fusto eretto ricoperto di peluria e molto ramificato e da foglie incise di colore verde scuro.

I fiori della Cicoria sono di colore lilla o azzurro e fanno la propria comparsa quando la pianta non è più utilizzabile per raccolta e la consumazione. Tra le varietà maggiormente diffuse ricordiamo la Cicoria da taglio, il Radicchio di Chioggia, la Cicoria da radice, la Cicoria rossa o radicchio e la Cicoria da cespo. E' una pianta di facile coltivazione, che si semina nel corso della stagione primaverile o in settembre, a seconda della varietà e che non richiede grandi interventi per crescere al meglio delle sue possibilità.

zp8497586rq