Fioriture estive, il Girasole tuberoso

di Gioia Bò

Il Girasole tuberoso (nome botanico Helianthus tuberosus) è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Composite ed originaria del continente americano, molto diffusa anche alle nostre latitudini. Si tratta di una pianta caratterizzata da fusti lunghi fino a tre metri e da foglie ovali e lanceolate di colore scuro. I fiori sono gialli, somiglianti ai girasoli, e fanno la propria comparsa nella stagione estiva, per poi rallegrare l’ambiente fino ai primi freddi dell’autunno.

L’Helianthus tuberosus è una pianta che cresce per lo più allo stato spontaneo, nei pressi dei corsi d’acqua o nei terreni incolti, ma può anche essere coltivata in ambito domestico per creare simpatiche macchie di colore all’interno del giardino. Nella messa a dimora, comunque, è opportuno considerare il carattere infestante della pianta, onde evitare di ritrovarsi circondati di giallo per tutto il corso dell’estate. Per concludere, ricordiamo che il Girasole tuberoso non si adatta all’utilizzo come fiore reciso, essendo particolarmente delicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.