Dichondra repens, tappezzante perenne

di Redazione

 

Per coprire una zona di difficile coltivazione o per ottenere uno splendido prato che non richieda una manutenzione costante, si può puntare sulla semina della Dichondra repens. Si tratta di una pianta tappezzante perenne,  caratterizzata da fusti molto ramificati e da foglie tondeggianti e carnose, di colore verde lucido. I fiori sono di piccole dimensioni, di colore biancastro, ma di scarso valore ornamentale.

La Dichoandra repens si adatta alla coltivazioni in terreni siccitosi e poveri, non molto facili da coltivare, ma può essere utilizzata anche per creare tappeti erbosi calpestabili e bisognosi di scarsa manutenzione. Si propaga per semina, ma per ottenere risultati immediati è consigliabile acquistare delle zolle già pronte da depositare sul terreno. Non richiede cure particolari, adattandosi a quasi tutte condizioni di luce e temperatura.

Photo Credits: intersemillas.es

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.